Pol Roger Reserve Brut, Pol Roger, wevino.store

Pol Roger Reserve Brut

Vendor
Pol Roger
Prezzo di listino
45.00€
Prezzo di vendita
40.00€
Tasse Incluse Spedizione calcolata al checkout.
La quantità deve essere 1 o superiore

Pol Roger Reserve Brut

Il definitivo in-house Pol Roger, il Pol Roger Reserve Brut non vintage è stato un portabandiera per la famiglia Pol Roger da quando quella bandiera è stata lanciata per la prima volta. Questo è il classico champagne Pol Roger, parti uguali di Pinot Nero, Chardonnay e Pinot Meunier, offrendo corpo, leggerezza e freschezza a picche. Il naso di Pol Roger dona un pizzico di fiori bianchi che si giustappongono deliziosamente con l'iniziale gusto al palato, lasciando il posto a suggestioni di miele e frutti di bosco col passare del tempo. Il Pol Roger Reserve Brut è buono per passare dall'acquisto, ma coloro che sono disposti a lasciarlo riposare per un po 'raccoglieranno i frutti. Per quanto riguarda le champagne a meno di € 50, non c'è niente di meglio del Pol Roger Reserve Brut Non-Vintage.

Il Pol Roger Reserve Brut viene prodotto ogni anno presso la casa di champagne Pol Roger, dove la capacità di riprodurre lo stile e la qualità coerenti nelle loro cantine. Il Pol Roger Reserve Brut è una straordinaria miscela di parti uguali dei tre vitigni champenois: pinot nero, pinot meunier e chardonnay di 30 crus diversi. Il Pol Roger Reserve Brut è infatti il ​​loro primo champagne Pol Roger prodotto. Lo champagne Pol Roger Reserve Brut ti incanta con una bella mostra di paglia dorata e un'abbondanza delle migliori bollicine. Il prezzo dello champagne non vintage Pol Roger Reserve Brut è di circa 50 € o meno.

Uva dominante - Chardonnay

L'attuale versione di Pol Roger Reserve Brut Non vintage è composto da parti uguali di chardonnay, pinot nero e pinot meunier ed è stato rifinito con un dosaggio di otto grammi per litro. Il vino matura per un minimo di tre anni sur latte. Pol Roger Reserve Brut offre un raffinato bouquet di pesca bianca, mela, distintivi toni floreali meunier, brioche, una fine base di terreno e un sussurro di fumo nel registro superiore. Al palato il vino è puro, corposo, concentrato e vivace, con un bel nocciolo di frutta, mousse raffinata, rimbalzo amorevole e presa e un finale lungo, equilibrato e ancora abbastanza giovane. Ho avuto ottime esperienze invecchiando il Pol Roger Reserve Brut nella mia cantina (e attualmente ho quasi il caso dell'uscita dal 2014 che riposa comodamente) e sento che l'attuale uscita potrebbe essere un altro ottimo vino per l'invecchiamento a medio termine, nonostante il Pol Roger Reserve Brut è abbastanza gustoso da bere oggi.

L'Nv Pol Roger Reserve Brut, basato sull'annata 2012 e sboccato dopo quattro anni sui lieviti a luglio 2017, è molto chiaro, preciso e fresco al naso, con frutti luminosi e delicate note di brioche. Miscelando parti uguali di Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardonnay di 30 diversi cru e con il 25% di vini di riserva, questo è uno Champagne chiaro, fresco, stretto e raffinato con un finale intenso, potente ma anche a filigrana. Questo è un "Foli bianco" impressionante, teso e persistente per molte opportunità.

Vi è abbondanza di carattere agrumato presente sulla mela verde, fiocchi floreali e discreti di spezie. Vi è una buona dose di sapori deliziosi e relativamente ricchi di peso medio che sono modellati da una mousse moderatamente solida se non particolarmente raffinata, il tutto avvolto in un finale pulito, asciutto e particolarmente complesso che è decisamente più secco di quanto suggerisca il livello di dosaggio indicato.

LA STORIA DI POL ROGER CHAMPAGNE

Sir Winston Churchill sarà lontano dalla tua mente mentre ti addentrerai nei cieli magenta del primo mattino Épernay. Il famoso porto di champagne della Francia è un vivace labirinto di strade strette ed esuberanza vintage, ma è nei rigogliosi vigneti che il comune prende vita. Fu in questi ambienti dignitosi che Pol Roger è nato, sia l'uomo che lo champagne. L'omonimo Pol Roger creatore dell'adorata bevanda aveva solo 18 anni quando fece la sua prima vendita di vino a un commerciante nella vicina Aÿ, una transazione che ebbe luogo nel 1849. Pol Roger la speranza iniziale di seguire suo padre negli affari di diritto fu ridotta da una grave malattia che avvolse suo padre, lasciando al giovane la prospettiva di dover avviare un'attività in proprio. Il vino era la risposta.

Quella prima vendita per Pol Roger arrivò nel 1849, ma nel 1853 le cose si stavano muovendo sul serio. Dal principio, Pol Roger ha cercato di adattare le sue creazioni al mercato inglese, concentrandosi su champagne più asciutti e mettendo in mostra una mente imprenditoriale accorta nel processo. Pol morì di polmonite nel 1899, ma i suoi due figli erano pronti a prendere Pol Roger Champagne al livello successivo.

Le cose non potrebbero essere peggiorate. A meno di un anno dal loro incarico il Pol Roger le cantine sono crollate, distruggendo oltre mezzo milione Bottiglie Pol Roger nel processo. Una tale tragedia distruggerebbe un abito meno determinato ma il Pol Roger la famiglia non doveva essere fermata e un misto di coraggio e amore per la comunità aiutava l'eredità di Pol Roger per continuare. "Pol Roger" divenne il nome ufficiale dello champagne nel 1900 quando i ragazzi di Pol Roger cambiarono legalmente il loro cognome 'Pol-Roger'ed entrambi si ritrovarono cuciti nell'intricato tessuto della società Épernay.

Il 20 ° secolo è stato uno dei più tumultuosi della storia umana, ma ci vorrebbe più che i vari eventi del globo per fermare lo slancio di Pol-Roger. Le celebrità internazionali stavano arrivando, una reputazione crescente che è riuscita a sopravvivere al proibizionismo, alla rivoluzione russa, a due guerre mondiali e tutto il resto, poiché la creazione di un prodigio di 18 anni divenne un nome sinonimo di tutto ciò che è fantastico Champagne Pol Roger; la pompa e le circostanze, l'eleganza, il lusso e soprattutto il gusto.

Queste tradizioni continuano fino al 21 ° secolo. Pol Roger Champagne è in gran parte riuscito a trattenersi dal gettarsi nel mondo del turismo, concentrandosi invece sulla produzione di champagne di qualità che fanno tutto il parlare. Come tale, una visita a cosa Churchill considerato "l'indirizzo più bevibile al mondo" è possibile solo per quelli all'interno, a meno che non vi capiti di essere un iconico 20 ° secolo Primo Ministro britannico. Churchill lui stesso non ha mai fatto il viaggio per Épernay, sebbene abbia fatto più di molti altri per renderlo famoso Pol Roger bere un'istituzione ancora più famosa.

La relazione dell'umanità con Champagne è curioso, una storia d'amore costruita sulla percezione dello sfarzo e del glamour che spesso smentisce la natura intrinseca della terra (letteralmente) della sua produzione. Churchill noto come il "vino della civiltà e petrolio del governo". Quando è arrivato Pol Roger, lo sapeva meglio della maggior parte.


Maggiori informazioni su Pol Roger Champagne

Pol Roger Champagne - La storia, il prezzo e dove acquistare Pol Roger Champagne

Pol Roger Prezzo Champagne

Pol Roger - Lo Champagne adatto ai reali