Les Forts de Latour Pauillac 2014, Château Latour, wevino.store

Les Forts De Latour Pauillac 2014

Venditore
Château Latour
Prezzo di listino
208.00€
Prezzo di vendita
208.00€
Tasse Incluse. Spese di spedizione calcolate al checkout.
La quantità deve essere 1 o superiore

Les Forts de Latour Pauillac 2014

Les Forts de Latour 2014 è una miscela di 71.4% di Cabernet Sauvignon e 28.6% di Merlot. Di colore viola granato intenso, ha bisogno di un po 'di persuasione per rivelare i profumi in espansione di pasticcini di ribes nero, prugne cotte e mirtilli rossi con suggestioni di fumo di legna, terra profumata, padella in ghisa e salumi, oltre a una debole sfumatura di tartufi neri. Di medio corpo, il palato terroso / sapido ha un sacco di frutta nera vivace con una linea rinfrescante e tannini sodi e granulosi, che terminano su una nota ferrosa persistente.

Il Les Forts de Latour del 2014 ha un bouquet macchiato e abbastanza opulento con profumi di frutta rossa, cuoio e sottobosco sontuosi, più avanti di quanto mi aspetterei da un vino così giovane. Al palato è di medio corpo con tannino morbido e un po 'gommoso in bocca. Come il naso, questo Les Forts de Latour si sente insolitamente decadente per la vendemmia con un finale dolce che deve raccogliere più riserva e allevamento. 

I Forts de Latour del 2014 si sono rivelati meravigliosi. Flessibile, morbido e aperto, il vino è super espressivo, anche in questa fase iniziale. C'è una bella profondità nelle sfumature rosso ciliegia, prugna e pelle, tutto nello stile vivido e articolato che si trova nei migliori anni 2014. Soprattutto, i Forts de Latour del 2014 berranno bene con un minimo invecchiamento.

Il secondo vino della tenuta è il Les Forts De Latour del 2014 e questa bellezza è migliore della maggior parte del grand vin della tenuta. Realizzato con il 50% di Cabernet Sauvignon, il 42% di Merlot e l'equilibrio Petit Verdot, questo classico Pauillac è pieno di nozioni di ribes rosso e nero, trucioli di matita di piombo, caffè tostato, grafite e spezie asiatiche. Profondo, medio-corposo, straordinariamente concentrato e stratificato, è un vino davvero buono che continuerà a bere magnificamente per due o tre decenni.